Published on 2016-03-19 by SuperAbilities

I parchi giochi sono generalmente bellissimi. Giochi colorati, giochi dalle forme variegate, bambine che ridono e bambini che saltano. Nessuno di questi bambini, però, è in carrozzina, e il motivo è semplice: le carrozzine non possono salire sugli scivoli, non possono salire sulle altalene, con le carrozzine non ci si può arrampicare sulle corde né stare in equilibrio sul sentiero pendente.
Tutto questo fino a qualche tempo fa. Infatti anche in Italia stanno nascendo i cosiddetti “parchi inclusivi” o “parchi per tutti“, cioè luoghi con giochi adatti sia a bambini in carrozzina che a bambini senza carrozzina. Giochi inclusivi adatti a entrambi oppure, quando non è possibile, uno stesso gioco ripetuto con caratteristiche di mobilità differenti che permettano però a TUTTI i bambini di divertirsi nello stesso modo.
Io ho deciso di passare una giornata con Raffaella, Claudia e i loro splendidi figli, andando a visitare il primo parco inclusivo di Padova!

PS. il blog di Claudia e Raffaella, con i confronti fra genitori e la mappatura dei parchi inclusivi di tutta Italia, è questo: http://parchipertutti.blogspot.it/

————-

Questo video è prodotto dai mitici di Fanpage.it
SAVERIO TOMMASI su FACEBOOK: http://www.facebook.com/SaveTommasi
SAVERIO TOMMASI su TWITTER: https://twitter.com/SaverioTommasi
il SITO di SAVERIO TOMMASI: http://www.saveriotommasi.it
————-

Category Tag

Add your comment

Your email address will not be published.